Iniziative

Il concorso per i piccoli artisti che colorano la vita 

La Fondazione Benedetta D’Intino è lieta di dare il via alla XIX edizione del Concorso “Dai colore alla vita”, dedicato a tutti i bambini delle scuole primarie e dell’infanzia della Regione Lombardia. I piccoli artisti sono invitati ad esprimersi, attraverso la tecnica che preferiscono, e interpretare uno tra i tre temi proposti:

Mar, 10/01/2017  

Al via la nona edizione del Parliamone Insieme, un’attività che risponde alle esigenze e alle richieste di famiglie, insegnanti, educatori interessati a scoprire, più nel dettaglio, il delicato mondo dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il settore clinico di Psicoterapia del Centro Benedetta D’Intino, forte delle competenze e dell'esperienza dei suoi professionisti, taglia il nastro della nona edizione del Parliamone Insieme, un nuovo ciclo di incontri gratuiti che mettono al centro il bambino e l’adolescente.

Lun, 19/12/2016  

John Costello del Children’s Hospital di Boston, docente presso la scuola di Formazione annuale in CAA del Centro Benedetta D’Intino,  è stato presente  nei giorni 12 e 13 dicembre  per un confronto con l’equipe del Centro sull’utilizzo e le opportunità offerte dai sistemi di puntamento oculare nei progetti di Comunicazione Aumentativa.

Durante gli incontri sono stati utilizzati gli ausili TOBII gentilmente messi a disposizione dalla società produttrice.

 

Premio giornalistico Benedetta D'Intino: cerimonia rinviata al 2017 

La cerimonia di premiazione dell’ottava edizione del Premio giornalistico Benedetta D’Intino, sul tema: “Che sarà dopo? Idee, preoccupazioni, speranze: come immaginano e vorrebbero il futuro le famiglie con figli disabili”, è stata rimandata al 2017.

Data e sede della cerimonia saranno comunicate nel mese di gennaio.

 

Sarà una Serata d'incanto quella che si terrà giovedì 1 dicembre, dalle ore 19.00, presso la Galvanotecnica Bugatti, a Milano. E sarà una serata a sostegno dei bambini con grave disabilità comunicativa seguiti al Centro.
Un evento di raccolta fondi reso possibile grazie alla generosità e alla sensibilità di SCAVIA, che ha messo a disposizione del Centro oltre 30 gioielli e accessori per un'asta che è anche una grande occasione in vista del Natale che si avvicina.