"Comunicare", il nuovo semestrale di Fondazione e Centro 

Ven, 20/07/2018  

Comunicare, da sempre, è un appuntamento fisso, per sostenitori, famiglie, dipendenti, persone che, a vario titolo, gravitano attorno alla Fondazione e al Centro Benedetta D'Intino, e seguono, con interesse e curiosità, le loro attività e le loro iniziative. E' una finestra aperta sul lavoro clinico svolto in via Sercognani, sulla divulgazione dei contenuti scientifici prodotti nel corso degli anni, sulla formazione ai professionisti nel campo della psicoterapia e della disabilità comunicativa.

E' un modo per raccontare i nostri obiettivi e i nostri traguardi, e per raccontarci.

Comunicare comincia un nuovo cammino come rivista scientifica. Nuovi i contenuti, nuova la veste grafica, nuovo l'impianto su cui il semestrale della Fondazione e del Centro Benedetta D'Intino vuole continuare il sogno di Cristina Mondadori: sostenere il diritto alla comunicazione per bambini con disabilità comunicativa e il diritto all'intervento psicologico per le famiglie che ne hanno bisogno. L'obiettivo della rivista è riuscire a farlo con rigore scientifico e dando spazio e fiducia al racconto, riconoscendo il potenziale narrativo insito in ogni storia di cura e di vita.

E' per questo che Fondazione e Centro hanno avvertito l'esigenza di dare luce a una nuova edizione di Comunicare, per tenere insieme cura e cultura, consapevoli del fatto che una società più informata è anche più pronta a rispondere ai bisogni di chi si trova in condizioni di difficoltà.