Cultura, accessibilità e inclusione: comunicare è un diritto di tutti - 14 e 15 ottobre 2016 

Il 14 e il 15 ottobre la Fondazione Benedetta D'Intino organizza il convegno Cultura, accessibilità e inclusione: comunicare è un diritto di tutti, con lo scopo di promuovere una cultura del diritto alla comunicazione che possa garantire accessibilità e inclusione sociale. Sarà un’occasione per affrontare il tema non solo dal punto di vista clinico, ma anche attraverso il contributo più ampio del mondo dell’informazione e culturale.

Le riflessioni sulle barriere che interferiscono con la reale partecipazione delle persone disabili si limitano generalmente agli ostacoli fisici che impediscono l’accesso ad ambienti e ad attrezzature.  E’ invece estremamente importante tenere in considerazione quanto le barriere alla comunicazione impediscano la piena autodeterminazione delle persone con gravi disabilità comunicative, limitandone pesantemente l’accesso ai diritti fondamentali riguardanti la propria salute, il riconoscimento sociale e i comportamenti in ambito giuridico.

Il seminario intende sollecitare l’attenzione a tali problematiche e fornire, attraverso il confronto con progetti già avviati a livello internazionale, conoscenze e strumenti per attivare una svolta culturale che porti le persone con disabilità comunicativa ad ottenere il riconoscimento delle loro peculiarità, necessario a garantire la miglior qualità di vita possibile.

Il convegno si articolerà in una prima giornata, aperta a tutte le persone interessate, dedicata alla riflessione e al confronto tra discipline e prospettive diverse sul tema della comunicazione.

Interverranno:

Laura Silvia Battaglia, Corrispondente per RSI  da Iraq e Yemen

Barbara Collier, Direttore esecutivo del CDAC (Communication Disability Access Canada)

Mattia Formenton, Presidente della Fondazione Benedetta D’Intino

Mario Melazzini, Presidente di  AIFA

Giovanni Merlo, Direttore di Ledha

Andrea Monti, Direttore della Gazzetta dello Sport

Stefano Moriggi, Filosofo della Scienza, Università di Milano, Parma e Brescia

Lisa Noja, Assessore all’Accessibilità del Comune di Milano

Alessia Petraglia, Senatrice della Repubblica

Aurelia Rivarola, Presidente del Centro Benedetta D’Intino Onlus

Roberto Carlo Rossi, Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Milano

Arrigo Roveda, Presidente del Consiglio Notarile di Milano

Carla Torselli, Membro della Commissione Centrale di Beneficenza di Fondazione Cariplo

Modereranno il dibattito Chiara Albicocco, giornalista di Radio 24 e Triwù, e Attilia Cozzaglio, giornalista di Triwù.

 

La seconda giornata, riservata ai professionisti nel campo della Comunicazione Aumentativa e Alternativa, sarà interamente condotta di Barbara Collier, che illustrerà il progetto iniziato nel 2001 in Canada, per promuovere i diritti umani e l’inclusione di persone con gravi disabilità comunicative.

 

Per iscriversi alla giornata del 14 ottobre è necessario leggere l'informativa, compilare il consenso al trattamento dei dati personali e inviare il modulo (scaricabile sotto in pdf) a formazione@benedettadintino.it. Disponibile in allegato anche il programma della giornata.