Aperte le iscrizioni alla Nuova Scuola di Formazione in CAA anno 2016 

Sono aperte le iscrizioni alla Nuova Scuola di Formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa anno 2016

In considerazione dei suggerimenti raccolti e delle richieste pervenute, la Scuola di Formazione in CAA della Fondazione Benedetta D’Intino per l’anno 2016 ha deciso di proporre un maggior numero di giornate di formazione rispetto all’anno precedente, per consentire di aumentare la quantità di tempo da dedicare alla parte pratica.

Nell’anno 2015 abbiamo avuto in totale più di 100 iscrizioni: per garantire l’alto livello della qualità della formazione, per l’anno 2016 abbiamo fissato il numero massimo di partecipanti a 65 per ciascun seminario - tranne nel caso del Convegno del mese di ottobre, che si terrà in una sede esterna. Nonostante ciò, i costi di iscrizione sono rimasti proporzionalmente stabili.

I primi 3 seminari non sono frequentabili singolarmente e costituiscono un percorso obbligatorio per accedere ad uno o a tutti i 4 eventi successivi. Chi ha già frequentato la Scuola di Formazione in CAA o ha pregressa formazione ed esperienza in CAA può invece essere ammesso direttamente agli eventi 4 - 5 - 6 - 7. Il Convegno del mese di ottobre è aperto a tutti gli interessati.

I seminari sono stati organizzati con l’intento di fornire una conoscenza sufficientemente approfondita e articolata dei principi e delle pratiche di CAA, e con questo stesso obiettivo, per favorire una partecipazione il più possibile completa, gli iscritti a tutti i seminari avranno diritto a partecipare gratuitamente all’incontro con John Costello.

Il termine per la presentazione della domanda di iscrizione è il 31 Ottobre 2015

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria organizzativa del Servizio di Formazione:

02/39525543 e 02/39263940 

formazione@benedettadintino.it

Attenzione: dal 12 al 17 aprile Milano ospiterà il Salone del Mobile: per evitare difficoltà o disagi nella prenotazione di viaggi e alberghi, il seminario previsto per il 15 e 16 aprile è stato spostato ai giorni 28 e 29 aprile.