Il Premio giornalistico 2016 sul "dopo di noi". Istituite nuove categorie: i premiati saranno due. 

Gio, 17/12/2015  

E’ partita l’ottava edizione del Premio giornalistico Benedetta D’Intino, rivolto a giornalisti professionisti e pubblicisti per articoli sulla carta stampata o sul web, oppure per servizi radiofonici e televisivi che affrontino il seguente tema: “Che sarà dopo? Idee, preoccupazioni, speranze: come immaginano e vorrebbero il futuro le famiglie con figli disabili”.

Per partecipare al concorso è necessario aver pubblicato l’articolo o il servizio con il quale si intende candidarsi tra il 1 settembre 2015 e il 30 giugno 2016.

Da quest’anno sono state istituite due categorie: “articoli giornalistici” e “servizi audio e video giornalistici”.

E’ previsto un premio di 1.000 euro per il vincitore di ciascuna categoria. Ai vincitori, inoltre, saranno rimborsate eventuali spese di viaggio e alloggio associate al ritiro del premio. La premiazione si terrà nel mese di novembre 2016. La data sarà comunicata su questo sito e sulla pagina Facebook del Centro Benedetta D’Intino Onlus.

Gli elaborati vanno inviati entro e non oltre il 5 luglio 2016 all’indirizzo premiogiornalistico@benedettadintino.it.

In allegato il bando dell’ottava edizione con tutte le informazioni necessarie e la domanda di partecipazione.