Cosa Facciamo

Autismo e Comunicazione 

Il Centro Benedetta D’Intino Onlus dedica uno spazio e un programma specifico ai bambini con disturbo dello spettro autistico di età compresa tra i 5 e i 9 anni.

Il Programma di Comunicazione per l’Autismo (P.C.A) applica l’approccio clinico di Comunicazione Aumentativa Alternativa per sollecitare lo sviluppo della comunicazione e delle abilità sociali dei bambini con sindrome autistica.

L’intervento viene condotto attraverso attività pomeridiane di gruppo con frequenza settimanale o bisettimanale e coinvolge attivamente la famiglia, gli educatori e gli insegnanti, che sono i principali partner comunicativi dei bambini.

Il programma è orientato ad identificare nei bambini con sindrome autistica nuove strategie di comunicazione, più efficaci e generalizzabili nell’ambiente di vita. I bambini con disturbo dello spettro autistico, infatti, presentano una peculiare capacità di processazione del linguaggio visivo rispetto al linguaggio parlato.

Un uso sistematico di simboli e immagini, come supporto visivo, oltre a facilitare e permettere l’espressione, migliora la comprensione di ciò che viene loro detto, consente di capire l’organizzazione di una attività, di una routine, di un compito, diminuendo la sorpresa e i problemi di comportamento.

La partecipazione al Programma viene decisa al termine del percorso di valutazione.

Come accedere al P.C.A:

 02/39263940  caa@benedettadintino.it lun-ven ore 9-18