figli

Mar, 28/02/2017  

Una prima considerazione sui cambiamenti sociali e culturali vertiginosamente veloci degli ultimi 20 anni riguarda il mutare dei concetti di spazio, di tempo, di relazione. Si sono sviluppati “mondi virtuali” caratterizzati da ritmi interattivi prima impensabili. Come questi spazi virtuali incidono sulle relazioni sociali? Quali aspettative soddisfano e quali rischi creano? Come questo incide nel ridefinire i processi di apprendimento e i rapporti interpersonali?