disabilità

Cosa vuol dire la parola "disabile"? La lettera di Alice. 

Cosa vuol dire la parola disabile?

Lo abbiamo chiesto ad Alice, una ragazza di 27 anni, che vive la sua vita – studia, lavora, fa danza creativa, esce con gli amici - su una sedia a rotelle.

Con il suo consenso e con immensa gratitudine, pubblichiamo la sua lettera. Una lettera che è un inno alla vita.

 

Cosa vuol dire per me la parola disabile?

Il premio giornalistico sul "Dopo di noi" 

Gio, 23/02/2017  

Si terrà giovedì 23 febbraio la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione del Premio giornalistico “Benedetta D’Intino”, sul tema “Che sarà dopo? Idee, preoccupazioni, speranze: come immaginano e vorrebbero il futuro le famiglie con figli disabili”.

Mar, 15/11/2016  

Anche quest’anno il Centro Benedetta D’Intino è a Bookcity Milano, la manifestazione dedicata al mondo dell’editoria che ha l’obiettivo di mettere al centro di una serie di eventi diffusi sul territorio urbano il libro, la lettura e i lettori, come motori e protagonisti dell’identità della città e delle sue trasformazioni nella storia passata, presente e futura.

Il Centro torna a essere uno dei protagonisti della manifestazione, con due appuntamenti in contemporanea, sabato 19 novembre, dalle 11.00 alle 13.00: